Tutti in piazza con l’inquisito!

1010803929

E’ stata indetta per sabato 23 marzo una manifestazione del PDL per dimostrare la propria vicinanza alla persona piu’ inquisita ( e non perseguitata) d’Italia :Silvio Berlusconi. Il Cavaliere ha infatti imposto al suo partito, ai suoi dirigenti ed ai propri militanti di scendere in piazza per stigmatizzare il presunto accanimento di una parte della … Continua a leggere

VOTA TUTTI MA NON LEI

santanchEjpg

dANIELA sANTANCHE’

VOTA TUTTI MA NON LUI

BERLU1

sILVIO bERLUSCONI

Berlusconi alla deriva perde 3 voti su 4

Lo scenario che si profila dopo le elezioni e’ un quadro difficile da comporre , soprattutto nell’ottica della governabilita’ che dovrebbe essere il fine principale di ogni elezione. Il pd ha in mano la partita ma quello che fara’ la differenza e’ l’entita’ e le proporzioni della vittoria del centro sinistra. Alla camera dei deputati … Continua a leggere

Il PDL riparte da… Capezzone

Hai voglia a chiedere facce nuove, pulite e soprattutto oneste; il fallimento del PDL si denota nella scadenza e nella bassa qualità dei candidati presentati alle prossime elezioni politiche. Esempio di questo degrado è la candidatura alla Camera nel collegio Piemonte 1 di Daniele Capezzone. Romano de Roma l’ex radicale è stato presentato a Torino … Continua a leggere

Berlusconi is back!

20121205_berlusconi-torna

Al diavolo le primarie del centrodestra, al diavolo Alfano, al diavolo il pdl, al diavolo i colonnelli, al diavolo i patti con il Capo dello stato e con gli alleati, al diavolo i mercati, lo spread , l’Europa e la Merkel. Viva le amazzoni, evviva Forza Italia, evviva palazzo Grazioli, evviva Sandro Bondi e quelli … Continua a leggere

Il canto del Caimano

berlusc

La reazione di Silvio Berlusconi alla notizia della sentenza del tribunale di Milano che lo ha visto condannato a 4 anni di reclusione ( di cui 3 condonati) per frode fiscale nell’ambito del processo riguardante i diritti tv di Mediaset è stata a dir poco grottesca. Sabato scorso infatti l’ex premier ha convocato una conferenza … Continua a leggere

Il fallimento della politica dello Smartphone e del tweet

Camera, esame della legge comunitaria 2010

Sono tutti bardati di iPhone e iPad di ogni tipo, non ce ne è uno che usi un Nokia o un Motorola, o un più obamiano Blackberry. Basta gettare un occhio alle sedute del parlamento o alle conferenze stampa per accorgersi che il miglior amico del politico italiano è lo Smartphone o il Tablet targato … Continua a leggere

10 motivi per cui il Pdl affonda nei sondaggi (mentre il M5S avanza).

alfano

Analisti politologi e commentatori, registrano da mesi il calo di consensi del PDL segnalato da tutti i piu’ autorevoli istituti demoscopici. Al prosciugamento del bacino elettorale di quello che fu il primo partito italiano corrisponde una crescita esponenziale del Movimento 5 stelle che potrebbe rappresentare l’ago della bilancia di tutte le prossime partite politiche. A … Continua a leggere

LEI CI CREDE

manifesto-elettorale-la-destra-2008

Anche se ha dell’incredibile uno dei personaggi più discutibili del berlusconismo, la pasionaria del Billionaire Daniela Santanchè ha lanciato la sua possibile candidatura a Palazzo Chigi. L’ex sottosegretario alla presidenza del Consiglio, con delega all’attuazione del programma ( mai incarico fu più inutile quanto improbabile) che si muove nei meandri della politica con la stessa … Continua a leggere

Alfano ed “il più grande spettacolo dopo il big bang”

Alfano-1

Deve essersi ispirato ad una delle ultime canzoni di Jovanotti “ il più grande spettacolo dopo il big Bang” Angelino Alfano pochi giorni fa, quando con molta enfasi ha annunciato “Giovedì ho parlato con Berlusconi. Subito dopo i ballottaggi amministrativi annunceremo la più grossa novità della politica italiana” . Secondo il segretario del PDL si … Continua a leggere

“Menomale che Silvio c’e’” va in soffitta adesso e’ tempo di : “Gente di Liberta’”

maria rosaria rossi

I piu’ importanti dirigenti del pdl si sono incontrati ieri a Villa Gernetto di proprieta’ di Silvio Berlusconi per discutere di alcune questioni all’ordine del giorno dell’agenda politica. Al vertice si sarebbe parlato di congressi locali ed elezioni amministrative. Se alla vigilia si era ventilato un possibile cambio sia di nome sia del simbolo del … Continua a leggere

Se ognuno tornasse al proprio posto

62mo Festival della canzone italiana - Serata Finale

Quella che vive l’Italia è una crisi profonda e di sistema dove ogni casella dell’architettura sociale e politica sembra essere andata fuori posto. Se anche il Festival di Sanremo, che dovrebbe essere la festa della canzone italiana diventa per 5 giorni il tribunale supremo in cui si discutono le maggiori questioni del dibattito pubblico nazionale … Continua a leggere

Quando il Pdl gioca allo sfascio

alfi

Angelino Alfano se la cava con una battuta su Twitter : “ Chi sbaglia paga, anche i magistrati” ma qui coloro che sbgliano sono per l’ennesima volta quelli del Pdl che con la complicita’ della Lega e qualche aiuto da sinistra hanno votato ieri alla Camera un emendamento alla legge comunitaria che introdurrebbe ( se … Continua a leggere

Inizia la de-berlusconizzazione dell’Italia

monti_berlusconi

Il governo Monti non ha generato solamente una politica seria e competente nell’affrontare “la questione Italia” a scapito degli spot e degli annunci, ha provocato anche una serie di epifenomeni che segnano plasticamente la nuova epoca in cui in breve tempo siamo stati catapultati. Sentire Silvio Berlusconi che dice di voler tornare ad essere a … Continua a leggere

Il PDL e la politica dell’auto-ribaltone

alfietto

Dopo aver inveito per anni contro ogni prospettiva di governo tecnico e contro ogni esecutivo di espressione non direttamente riconducibile al risultato elettorale , Silvio Berlusconi ed il suo partito si ritrovano a sostenete “obtorto collo” il più tecnico dei governi, quello di Mario Monti. I casi sono due. O non erano giuste le valutazioni … Continua a leggere

Finiti!

Solo 308 voti per approvare il Bilancio dello Stato . E Berlusconi si avvia sul viale del tramonto.

I radicali terminano lo sciopero della fame in bellezza. Cenando con Berlusconi

REFERENDUM: PANNELLA, VOTERO' QUATTRO SI'

Come hanno annunciato a Radio radicale Marco Pannella reduce dalle contestazioni al corteo degli indignati, si e’ recato ieri sera a cena da Silvio Berlusconi. Accompagnato da Rita Bernardini, Maria Antonietta Farina Coscioni e Walter Vecellio, il leader radicale ha incontrato il Presidente del Consiglio, Gianni Letta ed Angelino Alfano. Come si fa a far … Continua a leggere

A questo punto il Cav. cerca il governo tecnico

Non lo ammettera’ mai. Ma da settimane il Cavaliere lavora ad un piano B da far scattare al momento piu’ opportuno. Un progetto che gli permetta di uscire dall’angolo e gli consenta di raggiungere uno dei due risultati a cui sta lavorando: la propria ricandidatura alle prossime elezioni politiche o l’imposizione a palazzo Chigi del … Continua a leggere

Pdl e Lega un’ alleanza al capolinea?

berlusconi-bossi30

Non si parlano , non si capiscono ma sopratutto non cenano piu’ insieme come succedeva un tempo tutti i lunedi’ad Arcore. Il Cavaliere ed il Senatur mai come oggi sono tanto distanti e su posizioni diverse. Tra loro regna l’incomunicabilita’ totale. Uno non vuole toccare le pensioni, l’altro vorrebbe sopprimere il contributo di solidarieta’, uno … Continua a leggere

Angelino Alfano il nuovo che sa di vecchio.

Davanti ai delegati convenuti all’auditorium della Conciliazione, Alfano è stato nominato primo segretario del Pdl. L’applausometro infatti ha segnato picchi mai visti quando i coordinatori del movimento hanno pronunciato su indicazione del presidente il nome del politico agrigentino. Non le primarie, non un congresso non il popolo che rimane solo stampato sul simbolo del partito … Continua a leggere

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Unisciti agli altri 74 follower

  • DISCLAIMER

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. L'autore del blog si riserva il diritto di rimuovere senza preavviso e a suo insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, l'autore non è in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 74 follower