La follia di Silvio

1

E così Berlusconi ha consumato l’ultimo atto scellerato di una lunga carriera di fallimenti politici. Ha fatto dimettere i suoi ministri dal governo Letta e chiede a gran voce nuove elezioni. Un atto disperato, miope ed insensato che denota per l’ennesima volta come la strategia di Berlusconi sia solo volta a salvare Berlusconi stesso. Non … Continua a leggere

Barbara Berlusconi: “Mio padre non è un delinquente”. Un pregiudicato sì però

Non basta solamente il Cavaliere, i suoi avvocati, i suoi deputati, i vari giornalisti di famiglia, che quotidianamente ci propinano la teoria del Berlusconi vittima delle toghe rosse. Ora bisogna sorbirsi alche i figli e tutta la combattiva progenie di Silvio, che per non vedere oltraggiata la dignità del proprio genitore, ma soprattutto non volendo … Continua a leggere

Il masochismo del Pd

pd-ballottaggio-primarie-diretta-streaming-640x468

Si avvicina il 9 settembre data in cui la giunta del Senato dovrà pronunciarsi sulla decadenza di Berlusconi dopo la sua condanna a 4 anni per frode fiscale ed aumentano i dubbi sulla compattezza del pd nell’affrontare la questione. Le continue minacce ed i ricatti del Cav. infatti sembrano far breccia nel Pd e in … Continua a leggere

Amnistia? Non ora, grazie

NU_carcere

L’ultimo escamotage per salvare Silvio Berlusconi si chiama amnistia un provvedimento che nelle intenzioni del Pdl dovrebbe sottrarre il Cavaliere a scontare la propria pena camuffando il tutto con un atto di clemenza generalizzato. Nonostante infatti alcune forze politiche soprattutto i radicali di Pannella chiedano il provvedimento da molti mesi per poter svuotare le carceri … Continua a leggere

VOTA TUTTI MA NON LEI

santanchEjpg

dANIELA sANTANCHE’

VOTA TUTTI MA NON LUI

Alfano

aNGELINO aLFANO

VOTA TUTTI MA NON LUI

BERLU1

sILVIO bERLUSCONI

Meglio votare Grillo che astenersi.

57956_281087

Il disgusto e’ tanto, votare per una politica che non e’ riuscita a riformare la legge elettorale che al momento priva gli elettori della possibilita’ di scegliere i propri rappresentanti e’ difficile. La rabbia e la frustrazione per una classe dirigente che ha badato piu’ ai propri interessi che a quelli della comunita’ sono grandi … Continua a leggere

Berlusconi alla deriva perde 3 voti su 4

Lo scenario che si profila dopo le elezioni e’ un quadro difficile da comporre , soprattutto nell’ottica della governabilita’ che dovrebbe essere il fine principale di ogni elezione. Il pd ha in mano la partita ma quello che fara’ la differenza e’ l’entita’ e le proporzioni della vittoria del centro sinistra. Alla camera dei deputati … Continua a leggere

L’indecente editoriale di Sallusti contro Oscar Giannino

img1024-700_dettaglio2_big_oscar-giannino-DSC_4180

Così dopo che ad Oscar Giannino è stato trovato il pelo nell’uovo della storia del master, la stampa di centrodestra si è avventata contro il leader di “Fare” cercando vergognosamente di demolirne l’immagine, non solo dal punto di vista politico ma anche dal lato personale. Un copione già collaudato, e noto come il “metodo Boffo” … Continua a leggere

Arriva nelle case degli italiani l’ultima balla di Berlusconi

resizer

berlusconi1 berlusconi2 In questi giorni stanno arrivando agli italiani delle lettere firmate da Silvio Berlusconi che certificano la volontà di restituire l’IMU ai contribuenti qualora il PDL dovesse riandare al governo. Si tratta dell’ennesima balla promessa dal Cavaliere, una “polpetta avvelenata” come l’ha definita Mario Monti che ha come uno scopo quello di far convergere … Continua a leggere

Il PDL riparte da… Capezzone

Hai voglia a chiedere facce nuove, pulite e soprattutto oneste; il fallimento del PDL si denota nella scadenza e nella bassa qualità dei candidati presentati alle prossime elezioni politiche. Esempio di questo degrado è la candidatura alla Camera nel collegio Piemonte 1 di Daniele Capezzone. Romano de Roma l’ex radicale è stato presentato a Torino … Continua a leggere

Il ritorno dei Berluscones

berluscones-500

Rinasce Silvio Berlusconi, e riemerge il codazzo di cortigiani che lo segue. E’ bastato infatti che il Tribunale di Milano non si piegasse alle richieste della difesa del Cavaliere, che aveva invocato per l’assistito il legittimo impedimento durante il processo Ruby, che un profluvio di dichiarazioni si sono levate a favore del padre padrone del … Continua a leggere

Contro questo Cav. Bersani e Monti hanno già vinto

l43-bersani-121213115000_big

Come al solito la campagna elettorale si sta trasformando in un circo mediatico e pirotecnico in cui Silvio Berlusconi gioca molti ruoli: l’illusionista, il prestigiatore, l’equilibrista e soprattutto il clown, che a mala pena fa ridere un pubblico annoiato e disattento. Durante l’ultima puntata di Servizio pubblico il Cavaliere si è anche calato nella parte … Continua a leggere

La Repubblica di Barbara.

Il declino dell’Italia non e’ tanto nei 2000 miliardi di debito pubblico, nelle imprese che chiudono, e nella disoccupazione che raggiunge picchi mai registrati prima, il disastro italiano e’ soprattutto in una classe dirigente che non riesce a rinnovarsi ed ad emendare i propri errori. La deriva del nostro paese e’ andata plasticamente in onda … Continua a leggere

Berlusconi, Maroni, Storace, Iorio, l’italia con loro torna indietro di 20 anni.

berlu2_w

Lo spettacolo messo in scena in pochi giorni dalla destra italiana e’ a dir poco desolante. La stagione che doveva inaugurare la nuova politica e la cosiddetta “terza repubblica” si sta rilevando almeno per quanto riguarda il fronte dei conservatori un incubo. Fino a qualche mese fa tutti parlavano di rinnovamento e di cambio generazionale … Continua a leggere

Berlusconi is back!

20121205_berlusconi-torna

Al diavolo le primarie del centrodestra, al diavolo Alfano, al diavolo il pdl, al diavolo i colonnelli, al diavolo i patti con il Capo dello stato e con gli alleati, al diavolo i mercati, lo spread , l’Europa e la Merkel. Viva le amazzoni, evviva Forza Italia, evviva palazzo Grazioli, evviva Sandro Bondi e quelli … Continua a leggere

Il gap destra – sinistra

Le primarie del centrosinistra hanno rappresentato un forte successo per il fronte progressista, tanto più dirompente se si pensa al fallimento in cui versa la destra italiana. Con l’affermazione di Bersani, le forze della sinistra sono riuscite a raccogliere una sfida che era stata posta anni fa e ruotava intorno alla concezione “democratica” di un … Continua a leggere

Il canto del Caimano

berlusc

La reazione di Silvio Berlusconi alla notizia della sentenza del tribunale di Milano che lo ha visto condannato a 4 anni di reclusione ( di cui 3 condonati) per frode fiscale nell’ambito del processo riguardante i diritti tv di Mediaset è stata a dir poco grottesca. Sabato scorso infatti l’ex premier ha convocato una conferenza … Continua a leggere

Matteo Salvini il leghista fuori corso da 16 anni che comanda in Lombardia

matteo_salvini_ansa

Come rileva nel suo sito ama i tortelli alla zucca, la montagna ed il Milan, ed inotre dettaglio di non poco conto, e’ iscritto alla facolta’ di Storia dell’Universita’ Statale di Milano. Ad occhio e croce Matteo Salvini proconsole leghista in Lombardia, ultimamente molto attivo per la crisi che ha portato al passo indietro di … Continua a leggere

Le dimissioni di Formigoni ed il vero motivo per cui la Lega vuole votare nell’ aprile 2013

for2

Cosi’ in pochi giorni un altro pilastro della seconda repubblica e’ crollato. Roberto Formigoni dopo l’ennessimo scandalo di un rappresentante della sua giunta, scaricato dalla Lega Nord e dal suo stesso partito il PDL decidera’ a breve la data delle prossime elezioni regionali lombarde. Elezioni in cui “il nostro” non potra’ presentarsi come candidato presidente … Continua a leggere

La Lega,Saviano, Formigoni e la ‘ndrangheda

maroni_formi_cuochi

Per l’ennesima volta Formigoni e’ riuscito a non dimettersi dalla Lombardia e continuera’ dopo il varo di una nuova giunta a governare la piu’ ricca regione d’Italia. Ma quanto durera’? Poco , molto poco, forse sei mesi forse meno. Il consenso elettorale e politico sta via via venendo meno ed il potere del “Celeste” si … Continua a leggere

C’era una volta il centrodestra

campagna_elettorale_berlusconi_berlusconi_amministrative_13

Diciamo le cose come stanno: il centrodestra, che ha inventato Berlusconi con la sua discesa in campo del ‘94 e la successiva salita sul predellino a Piazza San Babila alcuni anni dopo, non esiste piu’. Si e’ sciolto come neve al sole, ed il bilancio che lascia dietro le sue spalle e’ disastroso sia politicamente … Continua a leggere

Mina vive e lavora in Svizzera, ma sostiene Grillo. Cosa le abbiamo fatto di male?

Mina-Veleno-Frontal

Ci mancava solo che la cantante per antonomasia, “the voice” per eccellenza (dopo Sinatra), l’imperatrice indiscusa della musica italiana: Mina Anna Mazzini, detta Mina deflagrasse nella campagna elettorale e lanciasse il suo endorsement per Beppe Grillo. Un Mazzini ha fatto l’Italia e una Mazzini 150 anni dopo gli vorrebbe dare il colpo di grazia, verrebbe … Continua a leggere

E se Renzi perdesse le primarie e Grillo le elezioni?

Ultimamente è tutto un fiorire di sondaggi pro Renzi e pro Grillo che si è visto fare anche un ritratto dal prestigioso Washington Post. Beppe sarebbe quasi vicino al 20% dei consensi, potrebbe eleggere 100 deputati e sessanta senatori, sarebbe pronto a calare su Roma con le sue truppe e rivoluzionare la politica, i palazzi … Continua a leggere

L’ Huffington Post Italia o la fiera del luogo comune?

huffington_post_italia

In tempo di globalizzazione culturale,economica e giornalistica, e’ calato in Italia il bulldolzer dei Blog e delle piattaforme comunicative, l’Huffington Post. Il sito fondato nel 2005 dalla greco-americana Arianna Huffington e’ gia’ presente negli Stati Uniti, in Canada, in Gran Bretagna, in Francia, in Spagna, e da ieri fara’ bella mostra in quella edicola planetaria … Continua a leggere

Il deserto della politica, perché al momento il non-voto è il primo partito italiano

Deserto-2

Desolazione: è questo lo scenario che si apre al cittadino italiano che alle prossime elezioni si accinge a votare, con la tentazione difficile da contrastare di rimanere a casa, convinto che il non-voto sia la miglior risposta al degrado in atto. Allo stato attuale infatti nessun partito, nessun movimento, nessuna coalizione appare abbastanza strutturata per … Continua a leggere

Berlusconi risale a bordo. (Cazzo!)

berlusconi_venezia_crociera_02

E’ bastato far risuonare la voce della sirena Berlusconi tra le onde del Mediterraneo affinche’ gli Ulisse del centro-destra si risvegliassero dai torpori dell’estate, dando inizio alla campagna elettorale. Domenica scorsa il Cavaliere si e’ imbaracato sulla transatlantico MSC “divina”- mai nome fu piu’ azzeccato per lo statista che si autodefini’ l’unto del Signore – … Continua a leggere

Batman Fiorito e la Ghotam city del Pdl

ghotam2

Basta ripercorrere la storia dell’ ex capogruppo e tesoriere del Pdl alla regione Lazio Franco Fiorito per capire la bassezza a cui è giunta la politica italiana e soprattutto il suo maggior partito il Pdl. Quello che doveva essere il partito degli onesti si trova a fare i conti con un nuovo caso Lusi versione … Continua a leggere

Chi è Gianroberto Casaleggio?

casal1

Ogni volta che si pensa a Grillo e al suo blog, la mente corre a Gianroberto Casaleggio, consulente , e secondo alcuni vero ideatore e deus ex machina del MoVimento 5 stelle. Sarebbe lui che su internet compare come il fondatore della Casaleggio Associati ( azienda specializzata in strategie di rete), il direttore dell’orchestra di … Continua a leggere

Il Grillo s-parlante

Beppe_Grillo_2

In pochi giorni quello che sta diventando l’Ugo Chávez del web italiano alias Beppe Grillo ha collezionato una serie di figuracce che avrebbero fatto impallidire anche il Silvio Berlusconi dei tempi migliori. Ha incominciato attaccando i senatori a vita accusandoli di campare “troppo”. A parte il fatto che l’istituto dei senatori a vita è uno … Continua a leggere

La Russa: “Fascista? Per me non è un insulto”

Festa della Repubblica 2 Giugno

Non poteva mancare dopo la querelle scaturita dalle parole di Bersani alla festa di Reggio Emilia, in cui il segretario del Pd ha appioppato a Di Pietro e Grillo l’accusa di usare in rete un linguaggio fascista, chi rivendica tutto per sé l’appellativo (fascista!) che ancora in Italia tanto divide ed indigna a quasi 70 … Continua a leggere

Crocetta ed il Sud che non ti aspetti

crocetta

Se il prossimo 28 ottobre alle elezioni regionali siciliane dovesse prevalere il candidato Rosario Crocetta, il sud Italia avrà due presidenti di regione dichiaratamente omosessuali. Il leader della coalizione di centrosinistra in Sicilia andrebbe ad affiancare Nichi Vendola, governatore della Puglia dal 2005, comunista ed orgogliosamente gay. A scapito dell’idea che vorrebbe un meridione ideologicamente … Continua a leggere

Lele Mora perde il pelo ma non il vizio

lele-mora_650x447

L’estate del 2012 sarà ricordata essenzialmente per la caduta degli (anti) idoli italiani, che avevano dominato l’immaginario nazional popolare per tutta la prima decade degli anni 2000. Un po’ la crisi economica, un po’ l’austerità del governo Monti , un po’ il declino del Berlusconismo spinto sul viale del tramonto hanno sferrato un colpo mortale … Continua a leggere

10 motivi per cui il Pdl affonda nei sondaggi (mentre il M5S avanza).

alfano

Analisti politologi e commentatori, registrano da mesi il calo di consensi del PDL segnalato da tutti i piu’ autorevoli istituti demoscopici. Al prosciugamento del bacino elettorale di quello che fu il primo partito italiano corrisponde una crescita esponenziale del Movimento 5 stelle che potrebbe rappresentare l’ago della bilancia di tutte le prossime partite politiche. A … Continua a leggere

I limiti del Fatto Quotidiano e l’addio di Telese

Logo-FQxpagine

«La mission di quel giornale si è esaurita. Non è passato dalla protesta alla proposta. Quando il governo Berlusconi è caduto, ci siamo chiesti: ora cosa dobbiamo cambiare? Travaglio ha detto: nulla. Io ho risposto: tutto. Ecco perché vado via. Perché non puoi continuare, a guerra finita, a mozzare le teste di cadaveri sul campo. … Continua a leggere

Chi vuole essere presidente?

Gerry-Scotti-Chi-vuol-essere-milionario

Non bastava Luca Cordero di Montezemolo che da anni tentenna ai box indeciso se e quando scendere in campo. Nella politica italiana fioccano quotidianamente nuovi nomi e personalita’ proposte per ogni tipo di incarico. E’ tutto un susseguirsi di volti nuovi o presunti tali . C’e’ chi candida, chi si auto candida, chi viene candidato … Continua a leggere

123

L’Italia è nata come Repubblica nel 1946 avendo nel suo parlamento il più grande Partito Comunista europeo fuori dall’Unione Sovietica. Agli occhi degli altri paesi il PCI sembrava un corpo avulso nel cuore nel blocco dei movimenti democratici. L’incontrastato dominio della Democrazia Cristiana per tutti gli anni della prima repubblica era determinato dal fatto che … Continua a leggere

LEI CI CREDE

manifesto-elettorale-la-destra-2008

Anche se ha dell’incredibile uno dei personaggi più discutibili del berlusconismo, la pasionaria del Billionaire Daniela Santanchè ha lanciato la sua possibile candidatura a Palazzo Chigi. L’ex sottosegretario alla presidenza del Consiglio, con delega all’attuazione del programma ( mai incarico fu più inutile quanto improbabile) che si muove nei meandri della politica con la stessa … Continua a leggere

Berlusconi, Bossi e Formigoni in difficolta’, il nord rimane orfano dei suoi presunti leader.

Berlusconi-Formigoni

Non e’ un momento facile per i tre leader italiani che negli ultimi anni hanno rappresentato piu’ degli altri gli interessi del nord Italia. Berlusconi, Bossi e Formigoni si ritrovano in mezzo a scandali ed inchieste giudiziarie che ne delegittimano l’operato e ne limitano la leadership, mentre le regioni settentrionali si vedeno private delle tre … Continua a leggere

Alfano ed “il più grande spettacolo dopo il big bang”

Alfano-1

Deve essersi ispirato ad una delle ultime canzoni di Jovanotti “ il più grande spettacolo dopo il big Bang” Angelino Alfano pochi giorni fa, quando con molta enfasi ha annunciato “Giovedì ho parlato con Berlusconi. Subito dopo i ballottaggi amministrativi annunceremo la più grossa novità della politica italiana” . Secondo il segretario del PDL si … Continua a leggere

Per Bossi i giudici di Milano graziano Silvio per salvare Mario.

berlusconi

«I giudici non sono ciechi e sordi, vivono anche loro il momento politico. Berlusconi è stato abile, pensavo che fosse condannato, invece i suoi voti sono determinanti per il governo. Magari non aveva commesso niente, come sosteneva lui, però vista da fuori è una brutta impressione» Con queste parole Umberto Bossi ha commentato le sentenza … Continua a leggere

“Menomale che Silvio c’e’” va in soffitta adesso e’ tempo di : “Gente di Liberta’”

maria rosaria rossi

I piu’ importanti dirigenti del pdl si sono incontrati ieri a Villa Gernetto di proprieta’ di Silvio Berlusconi per discutere di alcune questioni all’ordine del giorno dell’agenda politica. Al vertice si sarebbe parlato di congressi locali ed elezioni amministrative. Se alla vigilia si era ventilato un possibile cambio sia di nome sia del simbolo del … Continua a leggere

Se ognuno tornasse al proprio posto

62mo Festival della canzone italiana - Serata Finale

Quella che vive l’Italia è una crisi profonda e di sistema dove ogni casella dell’architettura sociale e politica sembra essere andata fuori posto. Se anche il Festival di Sanremo, che dovrebbe essere la festa della canzone italiana diventa per 5 giorni il tribunale supremo in cui si discutono le maggiori questioni del dibattito pubblico nazionale … Continua a leggere

Il governo Monti? La vera risposta democratica alla crisi.

Mario Monti , forse il prossimo Premier

I quotidiani di centrodestra continuano a trattare il governo Monti come un caso anomalo, un incidente della normale vita “democratica” del paese. Sul Giornale di Ieri Marcello Veneziani annotava come la politica sia stata cancellata anche all’interno dei tg, mentre Giuliano Ferrara ribadiva il suo concetto di come la democrazia sia stata sospesa rivelando: “Berlusconi … Continua a leggere

Was Berlusconi Time. Now, is Monti Time. Who will be next time?

time_

Cambia il governo. E cambia la percezione dell’ Italia nel mondo. Il Time con le sue copertine scandisce bene il mutamento avvenuto del nostro paese. Se a novembre indicavano Silvio Berlusconi come la persona dietro l’economia piu’ pericolosa del mondo, ora lo stesso settimanale americano intravede in Mario Monti il personaggio che potrebbe risollevare le … Continua a leggere

Il fallimento della destra di governo

MALTEMPO: ALEMANNO, ENTRO DOMANI ROMA TORNERA' A FUNZIONARE

Nel 2008 la coalizione di centrodestra, vinse il governo del paese, mentre Gianni Alemanno si affermò come sindaco della capitale. Non era mai successo che lo schieramento di Berlusconi controllasse Palazzo Chigi e le due più importanti città italiane : non solo Roma ma anche Milano con Letizia Moratti. A quasi quattro anni dalla storica … Continua a leggere

Quando il Pdl gioca allo sfascio

alfi

Angelino Alfano se la cava con una battuta su Twitter : “ Chi sbaglia paga, anche i magistrati” ma qui coloro che sbgliano sono per l’ennesima volta quelli del Pdl che con la complicita’ della Lega e qualche aiuto da sinistra hanno votato ieri alla Camera un emendamento alla legge comunitaria che introdurrebbe ( se … Continua a leggere

La prima vittima illustre di Mario Monti? Giuliano Ferrara

ferrara9

Se non fosse che la fine di un giornale costituisce sempre una brutta notizia, bisognerebbe ascrivere un merito, sicuramente preterintenzionale, al neo premier Mario Monti: la ventilata chiusura de il Foglio. Con un suo editoriale infatti Giuliano Ferrara ha annunciato che a causa dei tagli alle sovvenzioni all’editoria e della mancanza di adeguati introiti pubblicitari … Continua a leggere

Scalfaro il presidente che non si piego’ agli eccessi del berlusconismo

Oscar_Luigi_Scalfero_-_2009

Nell’antica Grecia esistevano alcune leggi non scritte che andavano rispettare sempre e comunque. La piu’ importante tramandata fino a noi era quella che prescriveva il rispetto (in qualsiasi caso) dovuto ai defunti. Ieri all’eta’ di 93 anni e’ venuto a mancare l’ex presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro. Fu Capo dello Stato dal 1992 al … Continua a leggere

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Unisciti agli altri 74 follower

  • DISCLAIMER

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. L'autore del blog si riserva il diritto di rimuovere senza preavviso e a suo insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, l'autore non è in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 74 follower