Le due leghe nord

padaniadivisa

Da una parte Bossi e il cerchio magico dall’altra Maroni ed i maroniani. La lega ormai non e’ un partito unitario, ma diviso simmetricamente in due. La coabitazione forzata tra diverse opzioni politiche ricondicucibili ai due capi storici padani sta portando ad una inattesa debolezza della leadership del movimento.E forse portera’ alla distruzione del partito. … Continua a leggere

A quale popolo si riferiva Reguzzoni?

regu

Le scene viste ieri in parlamento fanno male al paese e alle coscienze di tanti. Vedere un onorevole (Marco Milanese) accusato di reati gravissimi come corruzione, associazione a delinquere e rivelazione di segreto di ufficio, non finire in galera solemente in virtu’ della casta a cui appartiene genera rabbia. Basta aver ascoltato la discussione avvenuta … Continua a leggere

Caso Milanese? O caos Italia?

123

Domani la Camera si pronuncera’ sull’arresto del deputato Marco Milanese. Al di la’ delle vicende giudiziare dell’ex braccio destro di Tremonti, la posta in gioco e’ molto piu’ alta di quello che sembra. Il voto di domani infatti sancira’ se la maggioranza dei deputati ha deciso di farla finita con Berlusconi utilizzando la vicenda Milanese … Continua a leggere

Carcere preventivo. Bossi fa selezione all’ingresso: Cosentino No, Papa Si, Milanese No.

1

I politici del centrodestra hanno uno strano concetto di giustizia, pensano di poterla piegare e plasmare secondo le loro esigenze. Da un lato ci sono gli esponendi del Pdl che per la loro visione distorta di garantismo sottrarrebbero ai tribunali qualsiasi persona eletta anche se questa avesse commesso le peggiori nefandezze. Dall’altro ci sono i … Continua a leggere

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Unisciti agli altri 74 follower

  • DISCLAIMER

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. L'autore del blog si riserva il diritto di rimuovere senza preavviso e a suo insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, l'autore non è in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 74 follower