Il masochismo del Pd

pd-ballottaggio-primarie-diretta-streaming-640x468

Si avvicina il 9 settembre data in cui la giunta del Senato dovrà pronunciarsi sulla decadenza di Berlusconi dopo la sua condanna a 4 anni per frode fiscale ed aumentano i dubbi sulla compattezza del pd nell’affrontare la questione. Le continue minacce ed i ricatti del Cav. infatti sembrano far breccia nel Pd e in … Continua a leggere

Amnistia? Non ora, grazie

NU_carcere

L’ultimo escamotage per salvare Silvio Berlusconi si chiama amnistia un provvedimento che nelle intenzioni del Pdl dovrebbe sottrarre il Cavaliere a scontare la propria pena camuffando il tutto con un atto di clemenza generalizzato. Nonostante infatti alcune forze politiche soprattutto i radicali di Pannella chiedano il provvedimento da molti mesi per poter svuotare le carceri … Continua a leggere

Berlusconi: fuori dal parlamento

606x341_229600_sentenza-berlusconi-occhi-puntati-s

C’è poco da scrivere, parlare e dibattere la verità è una e soltanto una: Silvio Berlusconi deve essere espulso dal Senato in virtù della legge Severino che prevede la decadenza dalla propria carica per i condannati a pene superiori i 3 anni. Il Cavaliere è stato dichiarato colpevole di frode fiscale e condannato in maniera … Continua a leggere

Il Pd vince alla Camera, Grillo nel paese

E così dopo la campagna elettorale più fumosa della nostra Repubblica, l’Italia si è espressa, in maniera forse non chiara ma si è espressa. Alcuni messaggi netti cominciano a profilarsi nonostante il caos post elettorale. Innanzitutto il dato che emerge inequivocabilmente è la vittoria di Grillo e del suo movimento che diventa il primo partito … Continua a leggere

Il gap destra – sinistra

Le primarie del centrosinistra hanno rappresentato un forte successo per il fronte progressista, tanto più dirompente se si pensa al fallimento in cui versa la destra italiana. Con l’affermazione di Bersani, le forze della sinistra sono riuscite a raccogliere una sfida che era stata posta anni fa e ruotava intorno alla concezione “democratica” di un … Continua a leggere

La rivoluzione di Grillo in Sicilia: piazze piene ed urne piene.

grillo_alcamo

“Le piazze piene di Beppe Grillo? Mi ricordano la mia giovinezza quando con Almirante giravamo la Sicilia per incontrare la gente: le piazze erano piene, poi però le urne erano vuote”. Così il candidato governatore in Sicilia Nello Musumeci ( sostenuto da La Destra, dal Pdl e dal pid) ha replicato ai giornalisti che gli … Continua a leggere

La Tonkav, istituto di sondaggi (inesistente) riporta il M5S primo partito in Sicilia

grillo_beppe_grillo_traversata_1

Siamo alla metapolitica e alla metacampagna elettorale, qualcosa che va oltre il reale e vive soltanto sulla rete. Mentre Beppe Grillo infatti continua il suo tour elettorale in Sicilia che votera’ per rinnovare la propria assemblea elettiva il prossimo 28 ottobre, si diffondono in rete sondaggi di un inesistente istituto denominato “Tonkav” che darebbero il … Continua a leggere

Il vero rottamatore? E’ Mario Monti

renzi-monti

Altro che primarie, Renzi, Leopolda, e moVimenti di varia natura, la discesa in campo del Premier che da New York ha aperto ad un Monti Bis, rischia di diventare il fattore di rottamazione di tutto cio’che abbiamo conosciuto fino ad adesso: vecchi e nuovi leaders, partiti e partitini compresi. Mentre gli altri parlano Mario Monti … Continua a leggere

Il deserto della politica, perché al momento il non-voto è il primo partito italiano

Deserto-2

Desolazione: è questo lo scenario che si apre al cittadino italiano che alle prossime elezioni si accinge a votare, con la tentazione difficile da contrastare di rimanere a casa, convinto che il non-voto sia la miglior risposta al degrado in atto. Allo stato attuale infatti nessun partito, nessun movimento, nessuna coalizione appare abbastanza strutturata per … Continua a leggere

Nichi Vendola, il referendum sull’Articolo 18 e l’ennesimo ritorno della Sinistra radicale

gruppo_referendum

Cosa ci fanno l’ ex-pubblico ministero Antonio Di Pietro, l’ ex-sindacalista Sergio Cofferrati, un ambientalista come Angelo Bonelli, due comunisti come Oliviero Diliberto e Paolo Ferrero, insieme a Nichi Vendola, di fronte alla Corte di Cassazione dopo aver depositato un referendum contro la riforma sull’articolo 18? Semplice, preparano l’ennesimo suicidio politico della sinistra italiana. Sembra … Continua a leggere

Crocetta ed il Sud che non ti aspetti

crocetta

Se il prossimo 28 ottobre alle elezioni regionali siciliane dovesse prevalere il candidato Rosario Crocetta, il sud Italia avrà due presidenti di regione dichiaratamente omosessuali. Il leader della coalizione di centrosinistra in Sicilia andrebbe ad affiancare Nichi Vendola, governatore della Puglia dal 2005, comunista ed orgogliosamente gay. A scapito dell’idea che vorrebbe un meridione ideologicamente … Continua a leggere

A Genova Marco Doria strappa al pd la candidatura a sindaco.

2012021202800712115

Con il 46% dei voti Marco Doria, oursider sostenuto da Sel, si è aggiudicato le primarie del centrosinistra per la candidatura a sindaco del comune di Genova alle prossime elezioni amministrative. Il primo cittadino uscente Marta Vincenzi del Pd si è fermata al 27,5% mentre l’altra candidata del partito democratico, Roberta Pinotti, si e’ dovuta … Continua a leggere

Alfano comincia a vacillare.

Conferenza stampa di Alfano e Alemanno sul rimpasto della giunta capitolina

Dicono che nel partito, lo difenda solo Silvio Berlusconi. Da quando è stato eletto segretario del Pdl, il primo giugno del 2011 Angelino Alfano non ha avuto vita facile. I cosiddetti big, i signori delle tessere, i ras locali e le varie cordate, i papaveri come Verdini, La Russa, Scajola non credono più che il … Continua a leggere

Partiti tutti uguali. Anche nei radicali di Pannella, l’ex tesoriere sottraeva fondi al partito

Simbolo Radicali Italiani (grande)

Dopo il caso del tesoriere della Margherita Luigi Lusi che si sarebbe intascato tredici milioni di euro dalle casse dell’ormai defunto partito e la notizia del senatore del Pdl Riccardo Conti che avrebbe gudagnato in poche ore ben 18 milioni di euro con un’ oscura compravendita immobiliare . A pochi mesi dallo scandalo di Montecarlo … Continua a leggere

Il professore taglia lo spread e scuote i partiti.

1

Con Milano che guadagna il +2,90% ed il famigerato spread nei confronti dei bund tedeschi che cala a quota 373 punti base – ai minimi del 27 ottobre scorso – i mercati sembrano credere alle misure economiche presentate da Mario Monti. Nonostante la situazione rimanga complicata e non siamo completamente fuori dalla tempesta una cosa … Continua a leggere

Il ministero della Difesa fa shopping in periodo di crisi: 19 Maserati nuove di zecca.

maserati

Non e’ andata giu’ all’opposizione e molto probabilmente non andra’ giu’ all’opinione pubblica la notizia che il Ministero della Difesa avrebbe acquistato 19 Maserati blindate, nuove di zecca. Siamo in tempi di crisi, il governo ha appena promesso all’Europa che si impegnera’ ad innalzare l’eta’ pensionabile, si introdurranno norme per facilitare i licenziamenti, si riducono … Continua a leggere

Di Pietro segna un gol e subito dopo fa autorete.

INTERCETTAZIONI: DI PIETRO, BERLUSCONI MAGNACCIA PER VELINE

Le ultime esternazioni di Di Pietro hanno fatto molto discutere fuori e dentro il suo partito. Durante la discussione sulle comunicazioni del Presidente del Consiglio, avvenuta la settimana scorsa alla Camera dei Deputati il leader dell’Italia dei Valori ha tenuto un discorso molto critico nei confronti del partito democratico e dei partiti di opposizione. Ha … Continua a leggere

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Unisciti agli altri 74 follower

  • DISCLAIMER

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. L'autore del blog si riserva il diritto di rimuovere senza preavviso e a suo insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, l'autore non è in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 74 follower