La follia di Silvio

1

E così Berlusconi ha consumato l’ultimo atto scellerato di una lunga carriera di fallimenti politici. Ha fatto dimettere i suoi ministri dal governo Letta e chiede a gran voce nuove elezioni. Un atto disperato, miope ed insensato che denota per l’ennesima volta come la strategia di Berlusconi sia solo volta a salvare Berlusconi stesso. Non … Continua a leggere

Grillo al bivio: meglio Berlusconi o il Pd di Bersani?

La situazione che ci hanno lasciato le elezioni è complessa e difficile da risolvere e se tra qualche settimana, i leader dei più importanti partiti politici non si mettono d’accordo si finirà dritti dritti verso nuove consultazioni. Il motivo dello stallo è presto detto da una parte c’è l’attendismo di Grillo che per non perdere … Continua a leggere

Berlusconi alla deriva perde 3 voti su 4

Lo scenario che si profila dopo le elezioni e’ un quadro difficile da comporre , soprattutto nell’ottica della governabilita’ che dovrebbe essere il fine principale di ogni elezione. Il pd ha in mano la partita ma quello che fara’ la differenza e’ l’entita’ e le proporzioni della vittoria del centro sinistra. Alla camera dei deputati … Continua a leggere

Arriva nelle case degli italiani l’ultima balla di Berlusconi

resizer

berlusconi1 berlusconi2 In questi giorni stanno arrivando agli italiani delle lettere firmate da Silvio Berlusconi che certificano la volontà di restituire l’IMU ai contribuenti qualora il PDL dovesse riandare al governo. Si tratta dell’ennesima balla promessa dal Cavaliere, una “polpetta avvelenata” come l’ha definita Mario Monti che ha come uno scopo quello di far convergere … Continua a leggere

Berlusconi is back!

20121205_berlusconi-torna

Al diavolo le primarie del centrodestra, al diavolo Alfano, al diavolo il pdl, al diavolo i colonnelli, al diavolo i patti con il Capo dello stato e con gli alleati, al diavolo i mercati, lo spread , l’Europa e la Merkel. Viva le amazzoni, evviva Forza Italia, evviva palazzo Grazioli, evviva Sandro Bondi e quelli … Continua a leggere

Un Mazinga a settimana

MAZINGA

Piu’ che politici sembrano tanti piccoli Mazinga, che invece di fare qualche riforma ed il bene del paese cercano di abbattere l’Imperatore delle Tenebre dietro l’angolo. E’ un continuo ed un crescendo. Ogni giorno nasce e sorge qualcuno che vuole fare piazza pulita o tabula rasa dell’altro. Un tempo l’odio e tutti i raggi gamma … Continua a leggere

Matteo Salvini il leghista fuori corso da 16 anni che comanda in Lombardia

matteo_salvini_ansa

Come rileva nel suo sito ama i tortelli alla zucca, la montagna ed il Milan, ed inotre dettaglio di non poco conto, e’ iscritto alla facolta’ di Storia dell’Universita’ Statale di Milano. Ad occhio e croce Matteo Salvini proconsole leghista in Lombardia, ultimamente molto attivo per la crisi che ha portato al passo indietro di … Continua a leggere

C’era una volta il centrodestra

campagna_elettorale_berlusconi_berlusconi_amministrative_13

Diciamo le cose come stanno: il centrodestra, che ha inventato Berlusconi con la sua discesa in campo del ‘94 e la successiva salita sul predellino a Piazza San Babila alcuni anni dopo, non esiste piu’. Si e’ sciolto come neve al sole, ed il bilancio che lascia dietro le sue spalle e’ disastroso sia politicamente … Continua a leggere

Il fallimento della politica dello Smartphone e del tweet

Camera, esame della legge comunitaria 2010

Sono tutti bardati di iPhone e iPad di ogni tipo, non ce ne è uno che usi un Nokia o un Motorola, o un più obamiano Blackberry. Basta gettare un occhio alle sedute del parlamento o alle conferenze stampa per accorgersi che il miglior amico del politico italiano è lo Smartphone o il Tablet targato … Continua a leggere

Il vero rottamatore? E’ Mario Monti

renzi-monti

Altro che primarie, Renzi, Leopolda, e moVimenti di varia natura, la discesa in campo del Premier che da New York ha aperto ad un Monti Bis, rischia di diventare il fattore di rottamazione di tutto cio’che abbiamo conosciuto fino ad adesso: vecchi e nuovi leaders, partiti e partitini compresi. Mentre gli altri parlano Mario Monti … Continua a leggere

Beppe Grillo ed il silenzio assordante su Giovanni Favia

grillini_favia_regione_manifesto

Nonostante che durante il fuorionda della trasmissione Piazza Pulita il consigliere del movimento 5 stelle dell’Emilia Romagna abbia lanciato delle accuse pesanti del tipo “Gianroberto Casaleggio prende per il culo tutti, perché da noi la democrazia non esiste”, Beppe Grillo sul suo blog non ha proferito parola sull’accaduto. Un modo forse per non affrontare l’argomento, … Continua a leggere

Chi è Gianroberto Casaleggio?

casal1

Ogni volta che si pensa a Grillo e al suo blog, la mente corre a Gianroberto Casaleggio, consulente , e secondo alcuni vero ideatore e deus ex machina del MoVimento 5 stelle. Sarebbe lui che su internet compare come il fondatore della Casaleggio Associati ( azienda specializzata in strategie di rete), il direttore dell’orchestra di … Continua a leggere

La Russa: “Fascista? Per me non è un insulto”

Festa della Repubblica 2 Giugno

Non poteva mancare dopo la querelle scaturita dalle parole di Bersani alla festa di Reggio Emilia, in cui il segretario del Pd ha appioppato a Di Pietro e Grillo l’accusa di usare in rete un linguaggio fascista, chi rivendica tutto per sé l’appellativo (fascista!) che ancora in Italia tanto divide ed indigna a quasi 70 … Continua a leggere

Travaglio intervista Grillo. Poche idee e molto confuse

pictures_beppe_grillo

Uno scenario agghiacciante, un’atmosfera desolante: se la politica fa schifo l’antipolitica non è da meno, forse perché sono due facce della stessa medaglia: l’Italia. Il quadro che emerge dalla conversazione di Marco Travaglio con Beppe Grillo pubblicata ieri sul Fatto Quotidiano è allarmante. Innanzitutto per lo stile (già visto) e poi per il contenuto (caotico). … Continua a leggere

Meglio un Mario Monti che mille grillini

Beppe_Grillo_1

La ventata di antipolitica che ha provocato una bassa affluenza alle ultime elezioni amministrative, e la conseguente scalata di Grillo impensirisce molti, catalizza le attenzioni dei media ed atterisce i partiti tradizionali che vedono dissolversi gli equilibri dominanti fino a pochi mesi fa. Grillo ed il suo moviento 5 stelle sono saliti sul carro dei … Continua a leggere

Gli incazzati neri

Macchia_d'inchiostro

Sono quelli che da quando sono nati sentono parlare di crisi. Sono quelli che hanno studiato qualcosa per vedersi riconosciuto un ruolo che nessuno gli riconosce. Sono quelli che si chiedono che senso ha andare all’università. Sono quelli che pensavano che il loro anno di Erasmus avrebbe fatto la differenza. Sono quelli che non ne … Continua a leggere

Per Bossi i giudici di Milano graziano Silvio per salvare Mario.

berlusconi

«I giudici non sono ciechi e sordi, vivono anche loro il momento politico. Berlusconi è stato abile, pensavo che fosse condannato, invece i suoi voti sono determinanti per il governo. Magari non aveva commesso niente, come sosteneva lui, però vista da fuori è una brutta impressione» Con queste parole Umberto Bossi ha commentato le sentenza … Continua a leggere

I Salesiani non ci stanno. L’ici ( per loro) non è né giusta né equa.

giacomelli_pretini1

Il governo con un consiglio dei ministri lungo sei ore ha approvato tra vari altri provvedimenti un emendamento al decreto liberalizzazioni – in questi giorni al vaglio del Senato – che prevede di risolvere il trattamento fiscale di favore concesso dallo stato italiano ai beni ecclesiastici. L’emendamento se fosse approvato così come è stato licenziato … Continua a leggere

Se fallisce Monti fallisce l’Italia

Mario Monti incontra Jose Manuel Barroso

Se fallisse il governo Monti che ha dalla sua parte i tre maggiori partiti italiani il pdl, il pd ed in nascituro partito della nazione ( udc, fli, ed api), il presidente della repubblica, l’opinione pubblica, l’establishment industriale e finanziario e la totalita’ delle cancellerie estere vorrebbe dire che le possibilita’ che l’italia in futuro … Continua a leggere

Monti e’ di destra o di sinistra?

mario-monti

Nonostante le due vecchie categorie della politica destra e sinistra, dicano poco o nulla sono molti quelli che si chiedono a quale orientamento politico appartenga Mario Monti. Mentre in un primo momento infatti sembrava che l’attuale presidente del Consiglio potesse correre alle prossime elezioni guidando una coalizione ( pd piu’ terzo polo?) avversa alla destra … Continua a leggere

“Menomale che Silvio c’e’” va in soffitta adesso e’ tempo di : “Gente di Liberta’”

maria rosaria rossi

I piu’ importanti dirigenti del pdl si sono incontrati ieri a Villa Gernetto di proprieta’ di Silvio Berlusconi per discutere di alcune questioni all’ordine del giorno dell’agenda politica. Al vertice si sarebbe parlato di congressi locali ed elezioni amministrative. Se alla vigilia si era ventilato un possibile cambio sia di nome sia del simbolo del … Continua a leggere

Se ognuno tornasse al proprio posto

62mo Festival della canzone italiana - Serata Finale

Quella che vive l’Italia è una crisi profonda e di sistema dove ogni casella dell’architettura sociale e politica sembra essere andata fuori posto. Se anche il Festival di Sanremo, che dovrebbe essere la festa della canzone italiana diventa per 5 giorni il tribunale supremo in cui si discutono le maggiori questioni del dibattito pubblico nazionale … Continua a leggere

Monti stronca i sogni di gloria di Alemanno & Co

olimpic

La scelta di Mario Monti di non supportare il progetto per celebrare a Roma le olimpiade del 2020, non segna soltanto la fine di un grande sogno che inorgogliva tutti gli italiani, ma certifica anche la distanza tra due visioni del paese. Da una parte ci sono il sindaco ed i politici romani, gli esponendi … Continua a leggere

A Genova Marco Doria strappa al pd la candidatura a sindaco.

2012021202800712115

Con il 46% dei voti Marco Doria, oursider sostenuto da Sel, si è aggiudicato le primarie del centrosinistra per la candidatura a sindaco del comune di Genova alle prossime elezioni amministrative. Il primo cittadino uscente Marta Vincenzi del Pd si è fermata al 27,5% mentre l’altra candidata del partito democratico, Roberta Pinotti, si e’ dovuta … Continua a leggere

Il governo Monti? La vera risposta democratica alla crisi.

Mario Monti , forse il prossimo Premier

I quotidiani di centrodestra continuano a trattare il governo Monti come un caso anomalo, un incidente della normale vita “democratica” del paese. Sul Giornale di Ieri Marcello Veneziani annotava come la politica sia stata cancellata anche all’interno dei tg, mentre Giuliano Ferrara ribadiva il suo concetto di come la democrazia sia stata sospesa rivelando: “Berlusconi … Continua a leggere

Alfano comincia a vacillare.

Conferenza stampa di Alfano e Alemanno sul rimpasto della giunta capitolina

Dicono che nel partito, lo difenda solo Silvio Berlusconi. Da quando è stato eletto segretario del Pdl, il primo giugno del 2011 Angelino Alfano non ha avuto vita facile. I cosiddetti big, i signori delle tessere, i ras locali e le varie cordate, i papaveri come Verdini, La Russa, Scajola non credono più che il … Continua a leggere

Was Berlusconi Time. Now, is Monti Time. Who will be next time?

time_

Cambia il governo. E cambia la percezione dell’ Italia nel mondo. Il Time con le sue copertine scandisce bene il mutamento avvenuto del nostro paese. Se a novembre indicavano Silvio Berlusconi come la persona dietro l’economia piu’ pericolosa del mondo, ora lo stesso settimanale americano intravede in Mario Monti il personaggio che potrebbe risollevare le … Continua a leggere

Alemanno lascia?

alemanno

Secondo indiscrezioni Alemanno sarebbe orientato a non ricandidarsi al comune di Roma. Al suo posto dovrebbe correre l’attuale vice sindaco Sveva Belviso. Pressato dagl insuccessi, da parentopoli, dalle divisioni in giunta ed in maggioranza Gianni Alemanno preferirebbe ritagliarsi per se un ruolo nel pdl nazionale lasciando la guida del Campidoglio. La neve caduta il 13 … Continua a leggere

Partiti tutti uguali. Anche nei radicali di Pannella, l’ex tesoriere sottraeva fondi al partito

Simbolo Radicali Italiani (grande)

Dopo il caso del tesoriere della Margherita Luigi Lusi che si sarebbe intascato tredici milioni di euro dalle casse dell’ormai defunto partito e la notizia del senatore del Pdl Riccardo Conti che avrebbe gudagnato in poche ore ben 18 milioni di euro con un’ oscura compravendita immobiliare . A pochi mesi dallo scandalo di Montecarlo … Continua a leggere

La deriva di Grillo: anarchico, anacronista ed un po’ razzista.

beppegrillo

Beppe Grillo da fustigatore dei vizi del sistema italiano con un ampio seguito mediatico, sta diventando una voce folkloristica della vita pubblica italiana, che si distingue solamente per il suo rancore contro tutto e tutti ma con scarse possibilità di incidere veramente. Se agli albori il movimento di Grillo funzionava da denuncia contro l malefatte … Continua a leggere

Bossi e Pannella due vecchi leader allo sbando.

pan

Il voto di giovedì scorso sull’arresto di Nicola Cosentino ha terremotato due dei tre parti che hanno votato a favore dell’onorevole accusato di concorso esterno in associazione camorristica. Escludendo il Pdl che notoriamente appoggia deputati dal comportamento “discutibile” (nonostante Alfano continui a ripetere che vuole un partito degli onesti) Lega Nord ed il più piccolo … Continua a leggere

Il PDL e la politica dell’auto-ribaltone

alfietto

Dopo aver inveito per anni contro ogni prospettiva di governo tecnico e contro ogni esecutivo di espressione non direttamente riconducibile al risultato elettorale , Silvio Berlusconi ed il suo partito si ritrovano a sostenete “obtorto collo” il più tecnico dei governi, quello di Mario Monti. I casi sono due. O non erano giuste le valutazioni … Continua a leggere

Versace fa le scarpe a Berlusconi

Santo Versace fratello del grande stilista Gianni e manager di uno dei piu’ importanti gruppi di moda italiani lascia il Pdl e’ approda al gruppo misto. Partecipando alla trasmissione di Radio 24 la Zanzara ha dichiarato parole inequivocabili sulla figura di Berlusconi che sembrano la punta dell’ iceberg di un pensiero molto diffuso tra tanti … Continua a leggere

La Lega di Bossi sull’orlo di una crisi di nervi

LEGA PARLAMENTO DEL NORD

E’ inusuale vedere un partito risoluto e deciso spesso spavaldo, frastornato e confuso. E’ la Lega di questi giorni post elettorali. In tutti i comuni con più di 15000 abitanti è in forte calo, ha lasciato sul campo quasi un terzo dei consensi passando dal 15,1 al 10,7. A Varese capitale del leghismo il sindaco … Continua a leggere

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Unisciti agli altri 74 follower

  • DISCLAIMER

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. L'autore del blog si riserva il diritto di rimuovere senza preavviso e a suo insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, l'autore non è in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 74 follower