Carceri: emergenza senza fine.

carecere_2

La situazione delle carceri italiane e’ senza cadere in facili patetismi, drammatica. Il numero dei detenuti e’ pari a 67mila a fronte di una capienza di 42mila.L’emergenza si aggrava nei mesi esistivi quando il caldo rende la vita in cella ancor piu’ difficile. La mancanza di risorse, il sovraffollamento, il numero costante di suicidi ed … Continua a leggere

La caduta degli idoli: il Cavaliere mette le mani nelle tasche degli italiani.

silvio-berlusconi-meno-tasse

Ieri il Consiglio dei Ministri ha approvato la manovra da 45,5 miliardi di euro ripartiti in due anni che dovrebbe portare al pareggio di bilancio nel 2013. Il segno di forte discontinuità che chiedeva l’Europa è finalmente arrivato. Come ci si poteva aspettare un vespaio di polemiche si è sollevato sul governo dopo l’approvazione del … Continua a leggere

Che credibilita’ hanno?

1

Sono tempi di crisi e di incertezza. Gli scossoni che fanno tremare le piazze finanziare, fanno presagire il peggio, non si conosce fino a che punto l’instabilità di questi giorni intaccherà l’economia reale degli stati. Ancora non si conosce il numero di persone che perderanno il proprio posto di lavoro, i propri risparmi e le … Continua a leggere

La brutta figura

premier_silvio_berlusconi_carlo_de_benedetti_presidente_cir

Infine il braccio di ferro tra Quirinale e Palazzo Chigi sulla norma inserita nella finanziaria per bloccare il risarcimento che Finivest potrebbe versare a De Benedetti è stato vinto dal primo. Silvio Berlusconi che era stato preso con le mani nella marmellata davanti al cospetto di tutti : le opposizioni, la lega , il Capo … Continua a leggere

La maggioranza degli assenti ed il governo dei paghero’

Ieri la maggioranza è andata sotto sulla votazione per l’articolo 1 della legge comunitaria, un passo falso che potrebbe costare molto caro alle truppe berlusconiane, che sono compatte in aula solamente per votare la fiducia al governo, per far passare le leggi ad personam, i vari conflitti di attribuzione, processi breve e leggi bavaglio ma … Continua a leggere

L’Italia come le cene di Arcore un“bordello”

Nicole Minetti si rilassa in spiaggia a Formentera.

Nel corso dell’udienza preliminare sul Ruby gate, i Pm Forno e Sangermano hanno definito “bordello”, “il sistema strutturato per fornire ragazze disponibili a prostituirsi” a Silvio Berlusconi, ed hanno chiesto al Gup Maria Grazia Domanico di rinviare a giudizio Lele Mora, Nicole Minetti ed Emilio Fede. Se ci sono delle responsabilità penali verranno accertare dai … Continua a leggere

Minoranza nel paese, maggioranza in Parlamento

parlamento

Ieri mentre il Governo alla Camera dei deputati otteneva la fiducia sul decreto sviluppo, Berlusconi al Senato riferiva sulla composizione della maggioranza dopo l’entrata dei Responsabili. A Montecitorio il governo ha ottenuto 317 voti contro i 293 dell’opposizione, mentre al Senato dopo il discorso del premier il pdl tributava una standing ovation al proprio leader. … Continua a leggere

Prima che sia troppo tardi.

Ormai sembra certo, che sia tra 2 settimane o tra sei mesi il governo Berlusconi è finito. Le tenteranno tutte, per tirare a campare. Incardineranno la riforma della giustizia, dibatteranno sulla riforma fiscale, parleranno di portare i ministeri al nord. Produrranno parole, pensieri e pagine di giornali ma solo per allungarsi la vita politica. Fino … Continua a leggere

Il referendum abroga Berlusconi

referendum_badge

Quello che è avvenuto ieri è qualcosa di grande, di irripetibile, è successo uno di quegli eventi che accadono ciclicamente, dando una scossa alla storia dei paesi e dei popoli. Gli italiani, affermando il loro si ai referendum, hanno detto no all’arroganza di Berlusconi e di Bossi. Hanno scandito un netto no al piano energetico … Continua a leggere

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Unisciti agli altri 74 follower

  • DISCLAIMER

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. L'autore del blog si riserva il diritto di rimuovere senza preavviso e a suo insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, l'autore non è in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 74 follower